Vaccino antinfluenzale


In merito al vaccino antinfluenzale per i donatori abbiamo interpellato l'ATS di Milano. Di seguito condividiamo la risposta del Direttore Generale, Dott. Walter Bergamaschi.

“Sentita Regione al riguardo, la possibilità di vaccinare i donatori di sangue è stata considerata  nell’ambito delle ‘altre categorie previste dalla circolare ministeriale’ e quindi è potenzialmente  ricompresa.
Viste le date in cui verranno forniti i vaccini, la campagna per tali categorie si avvierà fra la fine di novembre e l’inizio di dicembre, anche in relazione all’andamento della campagna per le categorie prioritarie.
Non appena avremo notizie più precise, sarà nostra cura aggiornarvi.“

Condividi questa notizia