“ME, WE” (“IO, NOI” una donazione condivisa)

Ti ricordiamo che puoi programmare la prossima donazione e se deciderai di condividere questa esperienza con una persona speciale, ci sarà una sorpresa per voi.

A questo proposito, lo sapevi che…

“ME, WE” è una tra le poesie più brevi di sempre, declamata da Cassius Clay nel suo discorso ai laureandi di Harvard nel 1970. Con “ME, WE” il pugile voleva dire che tutti noi siamo una cosa sola, e che le azioni dei singoli hanno effetti su tutti; due parole, semplici ma incisive, che esprimono il significato di essere parte attiva di una comunità.
Ti aspettiamo se puoi con un familiare o amica/o perché nella donazione gli effetti virtuosi del “ME, WE” si moltiplicano e si rafforzano: “NOI” sarà composto da un numero sempre maggiore di persone e di conseguenza ci sarà una disponibilità sempre maggiore di sangue per la collettività.

Prenota la tua donazione su www.donatoriamici.it oppure chiama lo 02.5503.4306