Non abbassiamo la guardia

Mai come durante la pandemia da Sars-Cov-2 è risultata evidente l’importanza di avere una Associazione di donatori che, nonostante i timori suscitati dalla pandemia e le difficoltà legate alle limitazioni di circolazione imposte durante il lockdown, non ci hanno fatto mai mancare il loro prezioso contributo assicurando a tutti i pazienti le trasfusioni necessarie. A fine marzo,... [...]

DonafacileWEB: il nuovo sistema di prenotazione online della donazione

Le ultime direttive nazionali e regionali sulla riduzione del rischio di contagio da Covid-19 hanno imposto un severo controllo degli accessi e dei tempi di permanenza all’interno delle strutture ospedaliere. Di conseguenza, il Centro Trasfusionale del Policlinico ha adottato alcune misure per gestire correttamente i flussi dei donatori durante il percorso della donazione. Una delle pi&ugrav... [...]

Appuntamento al 2021

La Giornata Mondiale del Donatore di Sangue del 14 giugno avrebbe dovuto essere quest’anno una grande festa per i donatori italiani, dato che l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) aveva scelto l’Italia come paese leader della manifestazione mondiale. Anche la nostra Associazione aveva programmato un importante incontro con le massime autorità cittadine per ri... [...]

Vieni a donare prima delle ferie. I consigli per farlo in sicurezza

Per molti nostri donatori è ormai consuetudine donare sangue prima di iniziare le ferie estive consentendo così al Centro Trasfusionale di garantire un trattamento trasfusionale sicuro anche in questo periodo dell'anno, spesso molto critico per la disponibilità di sangue per molti ospedali. L'estate può comportare, soprattutto per alcune persone predisposte, un ... [...]

Tra amarcord e progetti per il futuro: quattro chiacchiere con la dottoressa Nardi

Il gruppo dei medici del nostro Centro Trasfusionale si è di recente rinforzato con l'arrivo della dottoressa Barbara Nardi. Si tratta in realtà di un gradito ritorno dato che la dottoressa Nardi, laureata in medicina e chirurgia nel 1987, inizia nel 1990 la sua esperienza al Centro Trasfusionale e nel frattempo si specializza in cardiologia. Nel 2001, dopo una decina di anni in ... [...]

1990-2020: 30 anni al Marangoni

Il 19 maggio 1990 il Centro Trasfusionale e di Immunologia dei Trapianti, con la sua Associazione Amici del Policlinico Donatori di Sangue, si trasferì dal sotterraneo del Padiglione Granelli, dove era collocato fin dal 1974 (anno della sua istituzione) al Palazzo Tondani (ex Carcano), da poco acquistato e ristrutturato dall’Ospedale Maggiore Policlinico e, per l’occasione, inti... [...]

Appuntamenti cancellati e nuova normalità

Il Coronavirus ha sconvolto le nostre vite e cambiato molti nostri programmi. È quello che è successo anche all'Associazione ‘Amici’ che, uniformandosi alle disposizioni di legge, ha dovuto cancellare ogni riunione pubblica. Innanzitutto ha dovuto rinunciare a celebrare il trentesimo anniversario del trasferimento del Centro Trasfusionale e dell’Associazione Ami... [...]

Giornata Mondiale del Donatore al tempo del Coronavirus

Il 14 giugno è dedicato alla Giornata Mondiale del Donatore di Sangue che nel 2020, per designazione del’Organizzazione Mondiale della Sanità, avrebbe dovuto avere l’Italia come Paese ospite dell’evento. Per questo avevamo programmato un incontro celebrativo presso l’Ospedale Maggiore Policlinico preceduto dall’Assemblea della nostra Associazione Amici d... [...]

“Il Sangue”. Riflessioni di un chirurgo fra simbologia, tecnica e rimpianto per la perdita di un caro amico: Bob Krieger

Il sangue, simbolo di vita e di morte: si nasce nel sangue e, se si viene feriti, se si perde molto sangue, si può anche morire. Il sangue, patto di eterna alleanza di congregazioni tanto più segrete e misteriose, quanto più potenti ed esclusive; segno di appartenenza ad una famiglia, ad un gruppo, una società, una nazione, un popolo: un legame che va al di là de... [...]

Storia di un virus e dei donatori che non si sono arresi

Il 9 marzo 2020 il Governo italiano ‘chiude’ la Lombardia in quarantena dopo che, dal 23 febbraio, alcuni comuni della bassa Lombardia sono stati completamente isolati in seguito allo scoppio di un focolaio epidemico di infezione da Coronavirus-19 (COVID-19). Milano, come il resto dell’Italia, è sgomenta di fronte a un evento di dimensioni così gigantesche: da un mo... [...]